PRIMA PAGINA

RIVIVIAMO IL XX SECOLO CON L’AIUTO DEL “DIO PALLONE”

L’EDITORIALE

VIENI A SCOPRIRE IL MONDO AMAZON

Streaming Serie A calcio-live.it
  • SE QUESTO È IL NUOVO … ! 22 settembre 2016

    “È da irresponsabili candidare Roma alle Olimpiadi!” Con queste parole il Sindaco della “Città Eterna” Virginia Raggi apre la conferenza stampa con la quale nega l’appoggio della giunta capitolina alla candidatura per ospitare la manifestazione a cinque cerchi (Olimpica e Paraolimpica) del 2024, rispettando quanto proposto in campagna elettorale ed in pieno accordo con i dictat provenienti dai vertici del Movimento che ne ha proposto la candidatura. Lotta a sprechi e malaffare sono le “pezze giustificative” della decisione; ma possono essere queste ragioni sufficienti per rifiutare ogni sfida proposta da opere di una tale portata, privando anche l’intero Paese della principale vetrina mediatica della nostra epoca? E per un Movimento che si propone come alternativa alla vecchia classe politica, non è un’occasione persa di dimostrare capacità organizzative, trasparenza ed onestà nel portare a termine un grande progetto?





    Come previsto (d’altra parte la posizione del Movimento Cinque Stelle era chiara sin dal giugno 2015) il no alle Olimpiadi da parte della giunta pentastellata a capo del governo della Capitale da tre mesi è arrivato. Qualcuno credeva ad un ripensamento da parte dei neo amministratori locali, in discontinuità col pensiero dei vertici nazionali, ma ha dovuto prendere atto dell’assoluta coerenza dimostrata. No a nuove cattedrali nel deserto e ad ulteriore cementificazione, terreno di conquista per i professionisti del malaffare, sempre pronti a rialzare la testa in circostanze simili, quando il piatto sembra particolarmente ricco e succulento. No a nuovi debiti per il Paese e per la Capitale, con un richiamo a quelli contratti per l’edizione olimpica del 1960, sino ad arrivare alle spese sostenute per ospitare i Campionati Mondiali di Nuoto del 2009. Il ritorno d’immagine e gli investimenti che arriverebbero dall’esterno non valgono la candela, secondo la “nouvelle vague” del mondo politico nazionale! Ottimizzare ciò che già esiste e che non viene sfruttato per il bene dei romani è invece il grande progetto delineato dal numero uno della giunta capitolina, per creare una città in linea con gli standard offerti dalle altre grandi Capitali mondiali! Non manca un pensiero nemmeno per il mondo della disabilità, che avrebbe avuto a disposizione una cassa di risonanza non comune con l’arrivo delle paralimpiadi, spiegando che i disabili si trovano a disputare quotidianamente un’olimpiade, affrontando le difficoltà connesse alla presenza di barriere architettoniche, nonché culturali! Il tutto, infine, si riassume in un concetto: governare e costruire la quotidianità e non l’emergenza, quella rappresentata da un grande evento, evidentemente!
    Questi, in sintesi, i punti di un “no” destinato a sollevare un autentico vespaio di polemiche! Le opposizioni politiche, Partito Democratico in testa in quanto primo depositario della candidatura per Roma 2024, non hanno perso tempo per scagliarsi contro il “No”, parlando di occasione di sviluppo gettata alle ortiche. Ancor più dura la posizione del mondo sportivo, col CONI pronto a citare in giudizio il Comune di Roma per danni erariali, avendo già incassato ben 20 milioni di Euro, quale anticipo per le spese da sostenere per promuovere la candidatura della Capitale.
    Sinceramente la posizione espressa dalla Dottoressa Raggi, naturalmente in nome della giunta da lei presieduta, apre una serie di coesiti, certamente non di facile soluzione. L’organizzazione di un’Olimpiade richiede Continue reading →

Tutti gli editoriali

NOTIZIE E RUBRICHE SUL SITO

ULTIME DAL SITO

  • NUOVA FIRMA PER GLI EDITORIALI Da questo momento gli editoriali di Calcioitaliastory.it verranno postati e firmati con la sigla RZ, nuovo collaboratore di questo sito. Naturalmente la redazione accoglie con entusiasmo altre proposte di collaborazione di questo tipo da segnalare all’indirizzo mail: webmaster@calcioitaliastory.it

IL PUNTO DEL MARTEDÌ
  • LA 4a GIORNATA DEL CAMPIONATO ITALIANO DI CALCIO DI SERIE A 2016-17 20 settembre 2016 Icardi e Perisic stendono la Juventus in rimonta, regalano una nuova capolista alla serie A – il Napoli – ed allontanano lo spettro dell’esonero nei confronti del loro tecnico Frank De Boer, nella bufera dopo la sconcertante sconfitta interna in Europa League. Contemporaneamente la Roma cade a Firenze tra le polemiche, costante non si sa quanto ...

EURO 2016
  • Domenica 10 luglio finale Euro 2016: E FU LA VOLTA DEL PORTOGALLO! 11 luglio 2016 FRANCIA – PORTOGALLO 0-1 d.t.s. 114′ Eder A conclusione della prima vera domenica d’estate termina l’edizione 2016 del Campionato Europeo di Calcio, sostanzialmente povera di gol, almeno nella prima fase, ma mai così ricca di sorprese. Si sono imposte realtà nuove come Islanda e Galles, mentre sono ...

IL CIS DIARIO
  • N. 15: RIO 2016, SI PARTE COL BOTTO! 8 agosto 2016 Ben oltre le più rosee aspettative il bilancio di medaglie azzurre dopo i primi due giorni di gara dell’edizione 2016 dei Giochi Olimpici! E dire che lo sfortunato epilogo della corsa di Vincenzo Nibali – doppia frattura della clavicola mentre si trovava al comando a 12 chilometri dal traguardo – sembrava il preludio ad una ...

Tutto il diario

IERI COME OGGI ERA DOMENICA!
  • Domenica 1 maggio 1994: Addio Ayrthon Senna! 1 maggio 2016 Proprio come oggi, il 1° maggio del 1994, la formula uno si è ttrovata a scrivere quello che, probabilmente, si è rivelato il weekend più triste della sua storia ultra cinquantenaria: due incidenti mortali in altrettanti giorni, hanno funestato l’allora Gran Premio di San Marino, corso sul tracciato di Imola, da poco intitolato ad Enzo ...

Tutte le storie
Persone e Personaggi
  • MARCO PANNELLA: L’UOMO DEI DIRITTI CIVILI NELLA POLITICA ITALIANA 20 maggio 2016 Amato, odiato, venerato, contestato, difeso, picchiato; questo, in estrema sintesi, è stato Giacinto Pannella detto Marco, vulcanico uomo politico abruzzese classe 1930, coacerbo di contraddizioni, ma, attraverso la sua opera politica, capace come pochi d’incidere su usi e costumi del nostro quotidiano. Dopo una vita trascorsa sotto i riflettori della ribalta politica, se n’è andato ...

Tutte le storie

NOTIZIE DAL CENTRO COMMERCIALE

  • È BLACK-FRIDAY MANIA! 27 novembre 2015 BLACK FRIDAY, giornata d’acquisti per gli statunitensi, che segna l’inizio della corsa ai regali di Natale, inserita l’ultimo venerdì di novembre, dopo la Festa del Ringraziamento, ricorrenza tipicamente a stelle e striscie. Tanta frenesia contribuisce a creare, per certi aspetti, l’atmosfera del Natale, celebrata in molti film, fatta di condivisione e gioia di regalarsi una ...
  • CIAM.IT ALLEGGERISCE LE SPESE DI SPEDIZIONE! 27 luglio 2015 L’azienda marchigiana di cui siamo da tempo sito partner ha deciso di modificare i costi di spedizione, allo scopo di aumentare la propria competitività sul mercato. Di seguito pubblichiamo le nuove tariffe: GRATIS per ordini superiori ad euro 69,90; Euro 2,90 per ordini superiori ad euro 49,90; Euro 5,90 per ordini inferiori ad euro 49,90 Informazioni più dettagliate sono ...
  • PRIME DAY AMAZON: UN OCCASIONE DA NON PERDERE! 14 luglio 2015 PRIME DAY DI AMAZON: con questo messaggio il noto store on-line, di cui siamo orgogliosamente sito partner, da vari giorni sta marcando la propria presenza negli spot radiofonici e televisivi. Lo scopo, naturalmente, è quello di attrarre nuovi clienti e di fidelizzare i già numerosi utenti, attraverso l’iscrizione ad un programma che, già di per ...

NEWS DA FACEBOOK