CENT'ANNI DI STORIA D'ITALIA RACCONTATI DAL CALCIO

FEDERICO SORDILLO

Facebooktwitterredditpinterestlinkedinmailby feather
Nato nel 1927 nella provincia irpina ed emigrato a Milano, diviene un penalista di grande livello esercitando per molti anni nel capoluogo lombardo. Prima dirigente del Milan, poi presidente del club rossonero, dal 1972 è entrato in FIGC come consigliere federale; presidente del Settore tecnico nel 1976, viene eletto al vertice della Federazione proprio in questo convulso 1980.

Rimarrà alla guida della FIGC fino al 1986: durante la sua gestione, gli Azzurri di Bearzot conquisteranno in Spagna il titolo di Campioni del mondo. Dopo la sua sostituzione alla Presidenza della Federcalcio, Sordillo rappresenterà per diversi anni il calcio italiano nella Giunta esecutiva del CONI e rimanendo Presidente ad honorem della FIGC fino alla sua morte.

INIZIA L'ERA SORDILLO Facebooktwitterlinkedinrssyoutubeby feather

LASCIA UN Commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.